NEWS & EVENTI

INTERKER WEIN: corso di aggiornamento tecnico pre-vendemmiale ad EGER - Ungheria

15 Luglio 2017

La Forza Vendite di INTERKER WEIN si è riunita nei giorni 14 e 15 Luglio per un Corso Tecnico di Aggiornamento sulle soluzioni tecniche EVER per la vendemmia 2017. I referenti delle filiali che INTERKER WEIN ha nelle diverse regioni dell'Ungheria, hanno attivamente partecipato discutendo le loro esperienze ed esigenze. 

Dopo l'introduzione del dott. György ALBERT, General Manager di INTERKER WEIN - H, il dott. Andrea MONTAGNER ha presentato i recenti investimenti fatti in EVER per la Ricerca, il Controllo Qualità, i nuovi impianti di produzione, le aree di stoccaggio a temperatura controllata e le novità introdotte nella gestione degli ordini, delle spedizioni e nella loro tracciabilità.

L'enologo Giovanni BRANCA ha spiegato le novità della gamma EVERZYM, proseguendo con la CHIARIFICA dei mosti; l'interesse dei colleghi ungheresi si è focalizzata sui nuovi chiarificanti EVERCLAR LIFE ed EVERCLAR GREEN, oltre ai già noti EVERCLAR GAMMA ed EVERCLAR ALFA.

Andrea MONTAGNER, parlando dei Lieviti Selezionati MYCOFERM e dei Nutrienti EVER, ha spiegato le "procedure di controllo" per garantire standard di qualità ben superiori a quelli di legge, della "gamma MYCOFERM" recentemente rinnovata e del "Protocollo MYCOSTART" che ottimizza le performance dei Lieviti Selezionati. 

A pranzo è stata l'occasione per uno scambio culturale con alcuni vini italiani: 1) SOAVE CENGELLE 2016 di Mainente, apprezzato per le sue note fruttate, la freschezza e l'eleganza al palato; 2) SAUVIGNON TORRESELLA 2016 che ha colpito per il suo gradevolissimo bouquet ; 3) MERLOT VENEZIA 2016 BIO, RESISTENTE ed SO2 FREE di SAVIAN dal colore intenso, bouquet fruttato ed ottimo equilibrio gustativo tra corpo, volume e tannini dolci.

Andrea MONTAGNER ha ripreso il corso tecnico, illustrando la nuova gamma di TANNINI e POLISACCARIDI EVER con informazioni per le applicazioni dalla vinificazione all'imbottigliamento.

La degustazione di vini FRIULANO, MERLOT 2016, e REFOSCO 2015 ha evidenziato le possibili migliorie organolettiche ottenibili con EVERTANN e/o RONDEUR e/o TANNALIER. Con i vini bianchi ungheresi, del dott. ZOLTAN RUTKA, già molto accattivanti al profumo, sono state impostate delle prove, per mantenere l'ottimo bouquet, agendo sulla parte gustativa: esperienza riuscita!

La giornata molto intensa di aggiornamento tecnico, si è conclusa con una cena arricchita da altri ottimi vini Italiani:  il SOAVE CLASSICO TOVO AL PIGNO 2016 di Mainente ed i Rossi LAMETTINO e MONTE BRUCIATO RISERVA dell'Enologo Marco ZIZIOLI; per l'ultimo brindisi abbiamo apprezzato il Recioto di SOAVE 2015 LUNA NUOVA di MAINENTE ed il RECIOTO VIGNETI MORON 2013 della CANTINA DELLA VALPOLICELLA di NEGRAR.

Il dott. RUTKA ha ringraziato e salutato tutti i partecipanti, anticipando la sua scelta di ripetere questa intensa esperienza il prossimo anno.

INTERKER WEIN: corso di aggiornamento tecnico pre-vendemmiale ad EGER - Ungheria